Abitare un fienile

Home  /  Architecture  /  Abitare un fienile

Abitare un fienile

Le campagne nel bolognese sono ricche di piccole costruzioni rurali, costruite secondo la tradizione locale quasi sempre in mattoncini rossi. Molte sono abbandonate da tempo, altre abitate ancora adesso dagli storici proprietari. Rappresentano  una parte importante della cultura rurale locale.

Questo è un progetto di “riconversione” oltre che di ristrutturazione, grazie alla quale l’edificio potrà acquisire una nuova vita.

Data la tecnologia costruttiva dell’immobile, abbiamo operato attraverso interventi di riqualificazione energetica e sismica. La muratura in mattoni a vista, è stata preservata dove possibile, mentre le parti murarie nuove, e le parti a nord, sono state protette con cappotto termico adeguatamente scelto.

In particolare, quando trattiamo edifici con struttura muraria di tipo tradizionale, in mattoni, dobbiamo tenere presente del problema correlato dell’umidità presente nelle murature stesse.

L’argilla, è infatti un materiale poroso, e negli anni ha assorbito grandi quantità di acqua e si è impregnata dei sali disciolti nel terreno. E’ importante quindi scegliere cappotti termici in materiali naturali, che favoriscano la traspirazione della muratura, e nel contempo trattare adeguatamente il muro in fare preliminare.

CLIENT:

Inspiring Portfolio Theme

Category:

Date: